Una pianta dalle note proprietà digestive e carminative, ricca di oli essenziali e di flavonoidi, il finocchio, viene piantato nel mese di Settembre e raccolto a mano a partire dal mese di Febbraio nella nostra azienda agricola. Viene pulito, privato delle coste dure, e la parte più tenera viene affettata in un fine carpaccio, messo a maturare in concia e poi invasato a mano crudo conservandone le caratteristiche organolettiche e nutritive. All’assaggio si presenta croccante, fresco e profumato.

iCONTADINI Carpaccio di Finocchio alla crudaiola 230gr

€ 5,40Prezzo