INCROCIO MANZONI

É il clone più famoso tra quelli ideati e messi a punto dal prof. Luigi Manzoni, preside della Scuola Enologica di Conegliano Veneto durante una serie di esperimenti condotti negli Anni 30 sul miglioramento genetico della vite mediante incrocio ed ibridazione. Il risultato è questo splendido incrocio tra il Pinot Bianco e Il Riesling Renano.

 

AUTORITARIO, perché è un vino dal carattere di leader. Il suo profumo vinoso e avvolgente ribadisce che non siamo di fronte ad un vino comune, bensì a un prodotto che vuole sovrastare agli altri, che risveglia ogni senso delle nostre percezioni del gusto. Lo dimostra dal primo sorso, mettendo a nudo il suo fortissimo carattere strutturato concedendo però un’inaspettata morbidezza al contatto con il palato, dimostrando una personalità splendidamente equilibrata e unica allo stesso tempo.

 

ELEGANTE, perché la sua corposità e il suo equilibrio hanno il potere di valorizzare qualsiasi evento a cui partecipa. É un vino signorile ma per nulla snob, ribadisce una personalità forte e carismatica e garantisce sempre il successo di ogni evento, sia per il suo aroma sia per l’affascinante storia che lo ha portato alla sua creazione.

 

ZONA DI PRODUZIONE: provincia di Treviso
GRADAZIONE ALCOLICA: 11.5%

 

Descrizione

É un vino nobile, di colore giallo paglierino, dal profumo elegante ed aromatico con sentori fruttati. Va gustato freschissimo. Questo vino è a produzione limitata.

 

Abbinamento

Il suo sapore raffinato lo rende particolarmente indicato ad accompagnare antipasti, primi piatti leggeri, pesce e carni bianche.

LEO NARDIN (Provincia Treviso)

€ 7,90Prezzo
Tipologia